CONTATTAMI SUBITO

02 5460319


DALLA TUA PARTE

COME DIFENDERSI DA UN’ACCUSA DI SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI?

  • Penale
  • francesco
  • No Comments
  • giugno 30, 2017

COME DIFENDERSI DA UN’ACCUSA DI SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI?

Come difendersi da un’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti?

 Se ti spacciano per spacciatore, ovvero se ti accusano di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, cosa devi fare?

Come devi comportarti?

Quale deve essere la tua strategia difensiva?

Scopriamolo in questo articolo.

***

In questo articolo parliamo di droga.

Può accadere che tu sia fermato ad un posto di blocco e ti trovino in macchina un quantitativo di sostanza stupefacente; oppure, a seguito di una perquisizione, rinvengano presso la tua abitazione sostanza drogante.

Cosa fare?

Devi tenere ben presente un concetto fondamentale: è punita la detenzione finalizzata allo spaccio.

Il che significa che soltanto se la tua condotta (possesso di droga) era volta a cedere ad altre persone sostanza drogante allora sarai incriminabile.

Diversamente, se è soltanto per uso personale, andrai incontro a conseguenze di tipo amministrativo (revoca patente, porto d’armi, passaporto, ecc.) ma non ci sarà il carcere.

Bene, funziona così: sarà onere della Pubblica Accusa dimostrare che quella detenzione non era per uso personale, ma con la finalità di spacciarla a terze persone.

Vediamo, però, cosa contestare per dimostrare che la detenzione non era ai fini illeciti.

  1. La quantità.

Ti possono aver sequestrato anche una considerevole quantità di stupefacente, ma se dimostri che il tuo standard di assunzione è alto, potrai far valere la tua innocenza.

  1. La Qualità.

Minore è la purezza della sostanza drogante più alta sarà credibilità, la versione di averla comprata da uno spacciatore.

Attenzione, se il principio attivo è inesistente allora non vi sarà reato. Pensiamo al caso di persone assolte perché la droga era farlocca o perché molto vecchia e priva di principio attivo.

  1. Le circostanze del reato

Se durante la perquisizione dovessero trovare in casa bilancini di precisione, armi da taglio, materiale per il confezionamento, allora ciò fa pensare che ti sei attrezzato per un’attività di spaccio.

Ma, attenzione, se dimostri che quello strumentario ti serviva per altri fini, allora potrai dimostrare che non vi è un nesso con l’attività di spaccio.

Ad esempio, il bilancino di precisione non serviva per pesare lo stupefacente, bensì ti serviva per una attività professionale; esempio: per pesare oro o per attività chimica.

  1. Reddito

Se dimostri di avere un reddito tale da consentirti di acquistare stupefacente in quantità notevole per avere delle scorte in casa e non dover recarti di volta in volta da un puscher, allora questo sarà un buon argomento difensivo.

 

Purtroppo oggi molte persone subiscono processi penali, ma in effetti non sono spacciatori.

Ecco perché occorrerà avere buone argomentazioni per dimostrare la tua innocenza.

 

Se vuoi espormi il tuo caso giudiziario chiamami, oppure scrivimi e sarò pronto ad ascoltarti e ad aiutarti…perché…

Io sono Francesco D’Andria e sono dalla tua Parte.

No Comments

Leave Comment

Please enter a message.
Please enter your name.
Please enter a valid e-mail address.

LATEST NEWS

We are a full service, general practice law firm, but we specialize in the areas of residential and commercial real estate transactions and litigation and commercial transactions and litigation.