CONTATTAMI SUBITO

02 5460319


DALLA TUA PARTE

L’AVVOCATO PENALISTA E I REATI INFORMATICI

  • Penale
  • francesco
  • No Comments
  • novembre 5, 2015

L’AVVOCATO PENALISTA E I REATI INFORMATICI

Caro lettore,

oggi parleremo dei reati informatici, o computer crimes, cercheremo insieme di capire di cosa si tratta, ed eventualmente, cosa si rischia con una tale imputazione.

Cosa sono?

I reati informatici, o computer crimes, sono quei reati che,  utilizzando come mezzo la rete, si realizzano con azioni di frode, di accesso a dati personali,  o di appropriazione di identità per trarne un guadagno economico.

Un esempio di truffa effettuata su Internet è il cosiddetto Phisching, una pratica attraverso la quale, con mail fasulle, si convince la vittima a fornire informazioni personali, dati finanziari o codici di accesso.

Il riciclaggio dei soldi “sporchi” attraverso la rete è detto, invece, CYBERLAUNDERING.

In pratica i soldi, soprattutto contanti e frutto di attività illecite, vengono dall’estero trasferiti sul conto di prestanomi di fiducia in Italia e giustificati con la compravendita, ovviamente fasulla, di immobili o attività.

Contro tali crimini la Procura di Milano ha istituito un unità di lavoro, il Pool reati informatici appunto, composta da magistrati, periti  e forze dell’ordine specializzate.

A questi reati vanno ad aggiungersi quelli appartenenti ad una sfera estremamente delicata quali quelli legati alla pedopornografia on line.

L’adescamento di minori attraverso internet o social network, la detenzione e/o la diffusione di materiale pedopornografico, rientrano in tali crimini.

COSA SI RISCHIA?

Tutti questi reati sono severamente puniti dal nostro ordinamento con pene che arrivano fino a 5 anni di reclusione e sanzioni molto alte.

La gravità della pena è direttamente proporzionale alla gravità del reato e al soggetto che se ne rende responsabile, qualora, ad esempio questi fosse un pubblico ufficiale, o avesse particolari responsabilità.

Pene più alte sono previste per chi realizza, diffonde o detiene materiale pedopornografico.

COME POSSO AIUTARTI?

Nel caso in cui dovessi essere chiamato a rispondere per uno di questi crimini, è necessario che tu ti avvalga di un professionista esperto della materia.

In contraddittorio, infatti, sarà necessario controbattere alle accuse avendo ben presente i limiti di perizie e indagini.

Personalmente, ho affrontato molti di questi casi, determinandone il successo attraverso un analisi approfondita della questione e avvalendomi di periti esperti della materia.

No Comments

Leave Comment

Please enter a message.
Please enter your name.
Please enter a valid e-mail address.

LATEST NEWS

We are a full service, general practice law firm, but we specialize in the areas of residential and commercial real estate transactions and litigation and commercial transactions and litigation.
Share on Facebook Share
Share on TwitterTweet