CONTATTAMI SUBITO

02 5460319


DALLA TUA PARTE

L’AVVOCATO CHE SCALDA CUORE E MENTE – l’arringa difensiva

L’AVVOCATO CHE SCALDA CUORE E MENTE – l’arringa difensiva

L’AVVOCATO CHE SCALDA CUORE E MENTE (l’arringa difensiva)

 

Chi è L’avvocato che scalda il cuore e la mente? E perché ti può essere utile?

In questo articolo ti spiegherò perché un avvocato empatico e capace di emozionare può esserti utile se stai vivendo una vicenda processuale.

Dunque, chi è l’avvocato che scalda il cuore e la mente?

Semplice è quello che è capace di realizzare un’arringa, cioè un discorso a conclusione del processo, finalizzato a convincere il Giudice e vincere il processo.

L’arringa dovrà ripercorrere la vicenda processuale e mettere a nudo le contraddizioni, le illogicità, e soprattutto i vuoti probatori della ricostruzione della pubblica accusa e, come altra faccia della medaglia, sottolineare tutti gli elementi favorevoli all’imputato.

Concentriamoci sui tre pilastri suggestivi dell’arringa.

avv diavolo

L’arringa deve far battere il cuore e suscitare sensazioni.

Non serve soltanto quello che dici ma… come lo dici.

Ecco perché L’arringa deve strutturarsi su 3 pilastri suggestivi.

E cioè deve essere:

  1. Emozionante: cioè colpire sul piano emotivo
  2. Innovativa: cioè Insegnare qualcosa di nuovo
  3. Memorabile: cioè esposta in maniera indimenticabile

1.Memorabile

Il tuo avvocato deve emozionare. E come può farlo? Semplice: attraverso la narrazione suggestiva della tua storia.

Una storia ben raccontata ci emoziona, ci scalda, ci fa sentire vivi.

D’altronde perché andiamo al cinema, leggiamo un libro o semplicemente ci interessiamo alle storie di vita degli altri.

E quando eravamo bambini non volevamo che le nostre mamme ci raccontassero una storia?

Ad esempio: In una mia arringa ho citato la storia del mio cliente, un imprenditore accusato di reati economici, esaltando la sua avventura imprenditoriale: da quando era partito dal suo paesello con la valigia di cartone a quando, con il sudore della fronte, aveva creato un impero finanziario.

  1. Innovativo

Il tuo avvocato deve portare in giudizio delle informazioni completamente nuove o presentarle in maniera diversa.

Il cervello umano è assetato di novità. Un elemento insolito, ignoto o inaspettato incuriosisce il pubblico, scardina i suoi preconcetti e offre una nuova visione del mondo.

In alcuni processi uso citare esperimenti scientifici di psicologia sociale e li applico alla vicenda processuale.

Tipo: in un processo di droga parlata (cioè fondato tutto su intercettazioni telefoniche) citai uno studio in cui si diceva che al telefono si dicono più bugie rispetto a quando ci si vede dal vivo.

  1. Memorabile L’arringa deve lasciare una traccia nella mente dei Giudici. Se non si riesce a fare questo allora quella comunicazione non è servita a nulla.

Ma come essere memorabile?

Basta anche una frase d’effetto.

In un processo, per scardinare un orientamento della cassazione che applicava la legge sempre in modo uguale e conservatore, alla fine di una mia arringa, ho detto al Giudice che noi non ci accontentavamo di Giudici bravi e competenti, ma sognavamo Giudici rivoluzionari, ovvero Giudici che sapessero interpretare la legge non chiusi in una campana di vetro ma al passo con i tempi.

Così ho concluso: “Oggi signor Giudice Lei può cambiare la storia di queste vicende. Noi combatteremo per questo perché non ci accontentiamo. E forse non si accontenta neanche Lei. Perché come dice Khalil Gibran: <<Chi si accontenta non gode…ha solo smesso di sognare!>>”.

No Comments

Leave Comment

Please enter a message.
Please enter your name.
Please enter a valid e-mail address.